61 | A PIEDI LA TERRA E’ DIVINA – merenda

Domenica 7 Aprile
Inizio: h 12:30 Fine: h 14:00 Prato a Ceccottino

La seconda giornata della festa propone un grande appuntamento in alto sul monte più ferito dagli incendi dei mesi scorsi, la Verruca, 540 m slm, percorsa a 360 gradi dal fuoco.
Vogliamo stare a lungo per tenere compagnia agli alberi che sbocciano alla vita che riprende e vogliamo celebrare la bellezza della terra che rinasce con una grande festa proprio lassù ai piedi della fortezza a Prato a Ceccottino.

Dopo lo spettaolo di Azul teatro BURNINGLAND e prima del concerto di L’ORCHESTRINO una pausa conviviale: uno spuntino sarà offerto dalla sezione soci di Cascina di UNICOOP Firenze a chi sarà giunto a piedi da Vicopisano, Noce, Caprona, Montemagno.

Sarà presente uno spazio dove Unicoop presenta il suo progetto GLI OCCHI DEL BOSCO.

Gli occhi del bosco è una raccolta fondi per i Monti pisani dopo il disastroso incendio di settembre, sostenuta da Unicoop Firenze e dalle sezioni soci di Cascina, Pisa, Valdera e Valdiserchio Versilia con l’obiettivo di realizzare un impianto di videosorveglianza attraverso l’installazione di videocamere ad alta risoluzione interconnesse tra loro e collegate al Ce.S.I. del centro intercomunale di Protezione civile del Monte Pisano.

Se vuoi avvicinarti un po’ in automobile, puoi salire dalla Via della Verruca e parcheggiare a Spazzavento. Preferiamo che tu non avanzi oltre e percorra l’ultimo tratto a piedi (mezzora).