11 | APPUNTAMENTO AL BUIO

Venerdi 3 Aprile

Inizio: ore 21:00 
Fine: ore 00:00 
Piazza Domenico Cavalca

“Sotto le stelle e nell’oscurità l’uomo ritrova il suo stato di creatura proiettata in un universo infinito e palpitante, s’interroga sulla propria esistenza… La notte pone l’uomo di fronte alle due facce del sacro: la meraviglia e lo spavento, due modi diversi di essere strappati al mondo delle percezioni ordinarie con qualcosa che va al di là di sé. Se la notte è un universo di emozioni benevole per altro è un regno di pericoli, una zona senza punti di riferimento che suscita l’orrore del vacillare progressivo di ogni familiarità”. David Le Breton

Affrontiamo una camminata vera nel buio rischiarato dalla Luna crescente, dalle numerose attività umane notturne, ma luminose, in pianura. Nella prima parte della notte. Si raggiunge la vetta di una montagnola, la più vicina al paese che si chiama Perocchio. Non è molto alta, ma è Natura. Ne percorreremo tutta la cresta lunga lunga e in piano con panorami che si estendono fino all’Arcipelago toscano. Con la brezza che siederà accanto a noi e la macchia che ci farà spazio per fermarci, respirare, raccogliere, mentre si cammina, l’umido profumato dell’aria: tutte sensazioni che ci sono anche di giorno, ma di giorno siamo ciechi a sensazioni che non siano visuali.
Insomma una camminata al buio, poetica e a proprio agio nel fresco della notte. Oltre la frontiera tra umano e selvatico, tra civiltà e natura.

Si invita chi abbia già partecipato negli anni scorsi a non prenotarsi per diffondere contagiosamente questa esperienza. Grazie!

  • Difficoltà: 3h di cammino; +/- 200 m Questa è una camminata per tutti con scarsi dislivelli, ma si percorrono sentieri e sterrate in notturna, quando la mancanza del senso della vista può creare difficoltà ad appoggiarsi su passi stabili e sicuri.
  • Cosa indossare e portare: Porta con te abiti caldi ma vèstiti a strati perché, camminando, potrebbe quasi fare caldo, fermandosi potrebbe il freddo farsi pungente. Porta obbligatoriamente anche una torcia che cercheremo di usare il meno possibile e, se vuoi, un termos con qualcosa di caldo e confortevole. Vieni attrezzato con scarponi di buona qualità impermeabili all’acqua. Nel buio avere buone scarpe è più necessario.
  • Bambini: La partecipazioni di bambini/e è possibile ma occorre che il/i genitore/i accompagnatori valutino la eventuale paura del buio, la necessità di dormire e riposare come prioritarie a qualsiasi altra aspettativa o desiderio.
  • Animali: Anche qui non esistono divieti, ma occorre valutare che un cane può essere rumoroso, specialmente al buio e muovendosi in modo di solito imprevedibile ai più nel buio. Nel rispetto di tutti e sotto la responsabilità dei proprietari.
  • La partecipazione a questo evento è gratuita. Sarà gradita un’offerta di sostegno alla manifestazione!
  • Questo evento è a prenotazione obbligatoria. Per iscriverti vai al form qui sotto oppure contatta la segreteria.
PER PRENOTARE CLICCAMI – EVENTO ad iscrizione obbligatoria
FEDERICA OTTANELLI

FEDERICA OTTANELLI

Guida Ambientale

Mi piace andare e stare, a piedi e in tenda. Mi attraggono la natura selvaggia e le storie raccontate e scritte con o senza parole. Mi sono specializzata Guida Ambientale, ho gestito un Rifugio Alpino, sono diplomata Operatrice Familiare per l’Infanzia.