2 | CORSI E TRASCORSI

Venerdì 5 Aprile
Inizio: h 8:30. Fine: h 13:30. Uliveto Terme, Circolo Arci.

Uliveto terme, incastonata tra l’Arno e il Monte, è l’emblema della stretta relazione tra il rilievo, l’acqua e lo sviluppo delle attività umane, con la sua storia di cavatori e navicellai, e la sua vocazione termale. Un’escursione/racconto per apprezzare una parte della storia del Monte Pisano, degli insediamenti alle sue pendici, per conoscere i grandi e piccoli corsi di acqua che caratterizzano quest’area e le loro trasformazioni nel tempo. Ingresso anche nella Grotta dello Strinato, ampia cavità di origine carsica in cui un gruppo di abitanti del paese trovò rifugio durante i bombardamenti alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Si raggiunge infine il Monastero di Nicosia, fondato nel 1258 dall’arcivescovo di Nicosia dell’isola di Cipro, in cui si sono avvicendati frati Agostiniani, Canonici e Francescani, appartenuto con il borgo circostante dalla seconda metà del Settecento fino al 1884 al Comune di Vicopisano.

Difficoltà: questa è una camminata in montagna e richiede abitudine a camminare su sentieri anche accidentati e per i dislivelli e la percorrenza indicata. 10 Km ca. Dislivello massimo circa 240 m; cammino effettivo circa 3:30h
Cosa indossare e portare: scarponi di buona qualità e impermeabili, zainetto per il necessario, giacca impermeabile, acqua, spuntino. Consigliati: bastoncini telescopici. Si consiglia abbigliamento per escursione in campagna, prevedendo magari più strati per adattarsi meglio a condizioni alterne di caldo e fresco, indumenti di ricambio.
Bambini: sì, abituati a camminare e sotto la responsabilità di un adulto accompagnatore, si consiglia almeno dagli 8 anni di età
Animali: è caldamente sconsigliato portare cani in questa escursione.
Appuntamento Arrivare all’appuntamento scarponi ai piedi, già pronti al cammino. La Casa del Popolo è in Via Nazionale, 26. 

Scheda dettagliata

  • La partecipazione a questo evento è gratuita. Sarà gradita un’offerta di sostegno alla manifestazione!
  • Questo evento è a prenotazione obbligatoria. Per iscriverti vai al form qui sotto oppure contatta la segreteria
PER PRENOTARE CLICCAMI – EVENTO ad iscrizione consigliata

Elisa Igneri

Guida ambientale

Associazione culturale Amos

Associazione culturale Amos

Uliveto

L’Associazione Culturale Amos, intitolata ad un ulivetese che incarnava il sarcasmo e la visione pratica del vivere quotidiano proprio degli ulivetesi, è un’associazione senza scopo di lucro che si propone la riscoperta delle tradizioni, della storia e del folclore ulivetese, attraverso la raccolta, la catalogazione e la conservazione di ogni genere di materiale, cartaceo, filmato, fotografico e ricavato dalla tradizione orale attraverso interviste agli ulivetesi, promuovendone nel contempo la loro valorizzazione e la loro conoscenza.

Uliveto di una volta (video)