54 | IL CAMMINO DI SANTA GIULIA

Passeggiata e performances tra l’Arno e l’ex Lago di Bientina

Domenica 7

Inizio: h 9:00 Pieve di Santa Giulia, Caprona, Vicopisano
Fine: h 15:00 Piazza Garibaldi, Buti

Il cammino di Santa Giulia è un itinerario evocativo della traslazione delle reliquie della santa da Livorno a Brescia, voluta nell’anno 762 dal re Desiderio e dalla regina Ansa, gli ultimi due regnanti longobardi. L’itinerario completo del cammino, partendo da Livorno, collega le dieci pievi di Santa Giulia fino a Brescia, attraversando tre regioni per un totale di 25 tappe da realizzare tra natura, storia, arte e spiritualità.

Dopo una visita alla bella Pieve, il percorso in pianura si dipana lungomonte. Si prevede l’accesso alle Terme di Uliveto con la visita dell’antica chiesa di San Martino al Bagno e una breve visita alle Cateratte Ximeniane. Il pranzo al sacco o agli stand sarà in centro a Vicopisano. Poi l’itinerario sale al colle Sant’Agata per passare davanti all’edicola di Santa Giulia e scende a Buti da Castel di Nocco con la sua Chiesa senza tetto dedicata a San Michele.

Difficoltà: media per la lunghezza di 18 km anche se senza dislivelli significativi salvo l’ultima parte per la salita al colle Sant’Agata
Cosa indossare e portare: scarpe di buona per camminare per sterrate, zainetto col necessario giornaliero (giacca impermeabile, acqua e pranzo al sacco), abbigliamento adeguato ad un’escursione, a strati epr adttarsi alle diverse possibili temeperature e adatto alla stagione e alle condizioni meteo (chiedere se si hanno dubbi).

PER PRENOTARE CLICCAMI – EVENTO ad iscrizione obbligatoria (LISTA D'ATTESA)
 
Il Cammino di Santa Giulia ASD

Il Cammino di Santa Giulia ASD

Associazione

Ci siamo costituiti nel 2017 per l’attuazione del progetto del Cammino di S. Giulia. Siamo affiliati al CSI Centro Sportivo Italiano, alla Ass. Italia Langobardorum “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” – Associazione Longobardia “Longobard Ways across Europe” partecipa Associazione Culturale Calamo Pisa e riconosciuti ufficialmente dalla Storica Arciconfraternita del SS. Sacramento e di Santa Giulia di Livorno.