29 | NON ACCADA MAI PIÙ

Sabato 4 Aprile

Inizio: h 14:00
Piazza Domenico Cavalca, Vicopisano (PI) 

Fine: h 17:00
Frantoio di Vicopisano 

Passi e letture con Emergency Pisa. Una passeggiata nei sentieri attorno a Vicopisano, immersi nella natura e lontano dal traffico: letture scandiranno il cammino, per tenere viva la memoria dell’orrore della guerra. Perché, come tanti partigiani hanno ripetuto: “non accada mai più”. 

Si raggiunge il Frantoio per la merenda (evento 39 | MERENDA AL FRANTOIO) con tutti gli altri camminatori per poi rientrare in paese.

 

  • Difficoltà: questa è una camminata in campagna senza particolari difficoltà tecniche. 1:30 h di cammino escluse le soste; sviluppo 4 km
  • Cosa indossare e portarescarpe comode, zainetto col necessario abbigliamento adeguato ad un’escursione e adatto alla stagione e alle condizioni meteo (chiedere se si hanno dubbi).
  • Bambini: Sì, sotto la responsabilità di un adulto accompagnatore
  • Animali: Nel rispetto di tutti e sotto la responsabilità dei proprietari. 
  • La partecipazione a questo evento è gratuita. Sarà gradita un’offerta di sostegno alla manifestazione!
  • Questo evento è a prenotazione obbligatoria. Per iscriverti vai al form qui sotto oppure contatta la segreteria.

 

PER PRENOTARE CLICCAMI – EVENTO ad iscrizione obbligatoria
Emergency, Gruppo di Pisa

Emergency, Gruppo di Pisa

Il Gruppo Emergency di Pisa è attivo dal 1995; è costituito da un gruppo di volontari che dedicano parte del proprio tempo libero a promuovere e diffondere una cultura di pace e a raccogliere fondi per sostenere i progetti umanitari nei paesi in cui Emergency è presente. In questo contesto ci occupiamo dell’organizzazione di banchini informativi, con la presenza eventuale di nostri gadget in vendita, in tutte quelle manifestazioni in cui la presenza di Emergency è desiderata e che come Emergency sono motivate da ideali di pace e solidarietà tra i popoli. L’attività di informazione del nostro gruppo prosegue anche all’interno delle scuole dove, attraverso filmati, diapositive e altro materiale didattico, mostriamo ai ragazzi quali siano le conseguenze della guerra nei paesi che la subiscono.