62 | R.ESISTENZA. SEMI SOTTO LA CENERE

Domenica 5 Aprile
Prato a Ceccottino
Inizio: h 14:00
Fine: h 14:30

 

Performance di e con la partecipazione del corso di danza contemporanea condotto da Elisa De Luca, Centro Nagual.

Performance nata parallelamente all’omonimo progetto fotografico sviluppato a Noce (Vicopisano, Pisa) uno dei tanti luoghi dei Monti Pisani brutalmente colpiti dall’incendio doloso del 24 settembre 2018. [Progetto in mostra alla Festa al Palazzo Pretorio sabato e domenica]
Questi luoghi diversamente sfruttati dall’uomo e poi abbandonati “in seguito a una dismissione
recente”, rappresentano un rifugio per la diversità. Secondo Gilles Clément, autore del Manifesto
del Terzo paesaggio, “il Terzo paesaggio è costituito dall’insieme dei luoghi abbandonati dall’uomo. Questi margini raccolgono una diversità biologica che non è a tutt’oggi rubricata come ricchezza”.
Insieme al mio gruppo di allieve di danza contemporanea ci siamo interrogate sul senso di
resistenza della natura ed al tempo stesso di esistenza, intesa proprio come vita sia della Madre
Terra che di tutti gli esseri che la abitano. Abbiamo cercato di dare forma, attraverso il linguaggio del corpo, alle sensazioni, emozioni, immagini che il pensare a questa diade resistenza/esistenza ha scaturito in noi, ed abbiamo tentato, annaffiando e nutrendo la nostra creatività, di risvegliare tutti quei preziosi e diversi semi “dormienti” insiti in ognuna ed ognuno di noi, “in attesa di trovare un tempo, un luogo, un’occasione” per germogliare, crescere e sbocciare!

 

  • Per raggiungere i piedi della Verruca, dove si svolgerà questo evento, a questo link tutte le camminate (e a seguire gli altri eventi ai quali potrai partecipare)
  • Se vuoi avvicinarti in automobile puoi salire dalla Via della Verruca e parcheggiare a Spazzavento. Vedi mappa qui sotto. Salvo casi eccezionali esclusivamente autorizzati per necessità, l’ultimo tratto è da percorrere esclusivamente a piedi. Sono 2,5 km per 45 minuti 
Dislivello: +200 m. Info in segreteria.
  • La partecipazione a questo evento è gratuita. Sarà gradita un’offerta di sostegno alla manifestazione! Non è necessaria la prenotazione.
    Per info contatta la segreteria

Parcheggio Spazzavento

Elisa De Luca

Elisa De Luca

Danzatrice professionista ed insegnante di danza al Centro Nagual

E’ stata interprete in numerosi spettacoli. Nell’estate 2018 crea e realizza insieme ad un gruppo di allieve ed allievi, la Panchina umana (Human Bench), una performance che verrà eseguita in via Palestro a Pisa ed in via Dè Martelli, Piazza del Duomo e Piazza della Signoria a Firenze. Nell’anno accademico 2018/2019 discute la tesi indagando (sempre attraverso il linguaggio del corpo e della performance), la tematica dell’accelerazione del tempo nella società contemporanea e le molteplici problematiche che questa “atomizzazione del tempo” scaturisce in ognuno di noi e nella natura.

Sito web