Calendario Dèi Camminanti

Calendario degli Dèi

Ecco l’elenco dei prossimi appuntamenti che potete approfondire. Non troverete nell’agenda gli appuntamenti della Festa Dèi Camminanti e neppure i Campi Natura, nè gli appuntamenti di Teatro in Natura, che troverete nelle corrispondenti voci di menù. Potete anche scorrere da qui gli appuntamenti passati.

4-5 dic | VERSO L’INVERNO

  Per bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni Con Marta Filippini e Maura Capponi Le cose lente sono le più belle. Bisogna sapere aspettare. (Dal film Pane e tulipani) La pazienza è aspettare. Non aspettare passivamente. Questa è pigrizia. Ma andare avanti quando...

leggi tutto

4 dic | L’ATTESA E LA CLESSIDRA

  Laboratorio per bambini 5/7 anni Il tempo è il dono più prezioso che possiamo donare a noi stessi e agli altri.Proveremo a scandire il tempo, lasciarlo passare, contarlo e poi, un granello di sabbia, poi un altro... e un altro ancora… e costruiamo insieme il...

leggi tutto

28 nov | A POCHI PASSI DA DANTE

  Attraverso una “selva selvaggia e aspra e forte”, Dante ci accompagnerà con il “suo” Inferno tra i resti degli incendi che hanno colpito il monte, coglieremo i segni della natura e la forza della rinascita. Raggiungeremo Prato a Ceccottino per il pranzo... per...

leggi tutto

19 nov | UTOPIE A LUNA PIENA

  Camminata notturna di sensibilizzazione percettiva Cosa accade di selvatico attorno a noi? siamo pronti ad accoglierlo, ad orientarci e a conviverci? Abbiamo bisogno di ascoltare, comprendere, prima di tutto, come funziona la natura e poi di chiederci quale sia...

leggi tutto

7 nov | PASSEGGIATA SOMEGGIATA

  Il Trekking someggiato è un' escursione in cui l'animale ( in questo caso l'asino) non trasporta le persone ma il carico (soma), cioè zaini, cibo, acqua, tende, ecc. ossia aiuta l'uomo nella suo viaggio a piedi permettendogli di camminare senza peso.L'asino è...

leggi tutto
Segreteria
INFO 320 2848807 preferibilmente SMS, MARTINA vi richiamerà prima possibile oppure  LUN h 9:00-13:00 e GIO h 15:00-19:00 Laura info@camminanti.it
Iscriviti all'associazione

Dèi Camminanti

Domanda a socio >

Iscriviti alla newsletter

PASSI SU PIETRE

1716 PUNTI DI VISTA. “Ogni pietra corrisponde a un passo, e a ogni passo corrisponde un paesaggio”
Il sentiero al di qua del cancello è fatto di lastre lisce e al di là di ciottoli grezzi: è il contrasto tra la civiltà e la natura? Là il sentiero si biforca in un braccio dritto e in uno storto; il primo si blocca a un punto morto, il secondo va avanti: è una lezione sul modo di muoversi del mondo? Ogni interpretazione lascia insoddisfatti; se c’è un messaggio, è quello che si coglie nelle sensazioni e nelle cose, senza tradurle in parole. E’ proprio in quanto obbediscono alla misura dei passi, che le pietre comandano i movimenti dell’uomo in marcia, lo obbligano ad un’andatura calma e uniforme, ne guidano il cammino e le soste. Se c’è una corrispondenza tra i punti di vista e i passi, se ogni volta che si avanza il piede destro o sinistro sulla pietra successiva s’apre una prospettiva. Ecco cos’è il sentiero: un congegno per moltiplicare [i punti di vista]: le pietre lisce che compongono il sentiero della villa di Katsura sono in numero di 1716, dunque 1716 punti di vista. Il camminare presuppone che a ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi. Tratto da I Mille Giardini di Italo Calvino