ARRIVAR-TORNAR

 

TRENI

Le stazioni di riferimento sono Pontedera-Casciana Terme e Cascina sulla linea FS Firenze-Pisa. Sono a 6′ di treno l’una dall’altra e possono essere comode per raggiungere luoghi diversi di pernottamento. Pontedera è la più servita dagli autobus (20′ di percorrenza) per Vicopisano. A Pontedera fermano tutti i treni. www.trenitalia.com.

Autobus Pontedera-Vicopisano: Linea 140 Pisa-Vicopisano-Pontedera. Autobus Cascina-Vicopisano Linea 141 Cascina-Vicopisano-Buti.

Vicopisano è raggiungibile in autobus anche dalla stazione di Pisa C.le. La linea di autobus da guardare in coincidenza è sempre la Linea 140 Pisa-Vicopisano-Pontedera (45′-50′ di percorrenza).

AUTOBUS DI LINEA

Vicopisano è raggiungibile in autobus da Pisa, da Cascina e da Pontedera.

IMPORTANTE per i giorni festivi: a Vicopisano transita nei festivi un solo autobus alle 14:23 per Pisa (Linea 141 per Lugnano e prosegue per Pisa). Altri autobus raggiungono più frequentemente FORNACETTE a 3 km da Vicopisano e proseguono per Pisa o Pontedera.

Le linea di autobus da guardare sono:

Linea 140 Pisa-Vicopisano-Pontedera

Linea 141 Cascina-Vicopisano-Buti

Linea 100 Nodica-San Giuliano Terme-Calci-Vicopisano-Fornacette-Pontedera

Linea 190 Pisa-Cascina-Fornacette-Pontedera Fornacette/Vicopisano sono distanti poco più di 3 km. Segnalandolo alla segreteria della festa, al bisogno è possibile, ma non certo, trovare un passaggio auto.

ALTRI ORARI AUTOBUS CPT

Linee Urbane:: Linee Urbane Pisa

Linee Extraurbane:

Agnano, Asciano, Calci Linea 100 Nodica-San Giuliano Terme-Calci-Vicopisano-Fornacette-Pontedera

Bientina Linea 141 Cascina-Vicopisano-Buti

Buti Linea 141 Cascina-Vicopisano-Buti

ORARI NAVETTE

GIORNO TRATTA ORARIO TIPO SERVIZIO
 6/04/2019 Vicopisano / Pontedera dalle 17:30  gratuito **
 7/04/2016  Buti / Caprona  dalle 17:00  gratuito **

 

** Il servizio gratuito di navette prevede come stazione di partenza Piazza Silvatici tra la Pieve di Vicopisano e L’Ortaccio (1 e 2 nella pianta).
I servizi saranno forniti dai volontari e con i mezzi della Croce Rossa di Vicopisano e dalla Spes di Uliveto. Sarà necessaria un’attesa, non è possibile prenotare. Le navette in numero di 2 viaggeranno a rotazione tra le diverse destinazioni.

MAPPE

Associazione Dèi Camminanti

Associazione Dèi Camminanti

Sperimentarsi nella Natura e nelle Relazioni in Armonia, Bellezza, Condivisione, Ascolto e BenStare info@camminanti.it

PASSI SU PIETRE

1716 PUNTI DI VISTA. ‘Ogni pietra corrisponde a un passo, e a ogni passo corrisponde un paesaggio’
Il sentiero al di qua del cancello e’ fatto di lastre lisce e al di la’ di ciottoli grezzi: e’ il contrasto tra la civilta’ e la natura? La’ il sentiero si biforca in un braccio dritto e in uno storto; il primo si blocca a un punto morto, il secondo va avanti: e’ una lezione sul modo di muoversi del mondo? Ogni interpretazione lascia insoddisfatti; se c’e’ un messaggio, e’ quello che si coglie nelle sensazioni e nelle cose, senza tradurle in paroleE’ proprio in quanto obbediscono alla misura dei passi, che le pietre comandano i movimenti dell’uomo in marcia, lo obbligano ad un’andatura calma e uniforme, ne guidano il cammino e le soste.Se c’e’ una corrispondenza tra i punti di vista e i passi, se ogni volta che si avanza il piede destro o sinistro sulla pietra successiva s’apre una prospettivaEcco cos’e’ il sentiero: un congegno per moltiplicare [i punti di vista]: le pietre lisce che compongono il sentiero della villa di Katsura sono in numero di 1716, dunque 1716 punti di vista.Il camminare presuppone che a ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi.Tratto da I Mille Giardini di Italo Calvino